Configurare Posta SSL

LE IMPOSTAZIONI SONO Automatiche  (Marzo 2018)

Da marzo 2018 le procedure di configurazione per i client Microsoft Outlook e Mozilla Thunderbird sono completamente automatiche e riescono ad assegnare gran parte dei parametri in automatico, l'unica accortezza è quella di controlare il riconoscimento del  nome utente che deve essere quello contenuto nella mail ricevuta in fase di attivazione del servizio.

Per quanto riguarda Microsoft Outlook 2019 non sarà possibile utilizzare la procedura automatica ma quella manuale quindi vedi l'apposita guida.

Per i client Apple Iphone e Ipad  seguite le istruzioni qui: Configurazione e-mail per IPhone IPad

Per gli altri client di posta i parametri per la configurazione manuale sono:

Server Posta IMAPS
Nome Server: mail.dptec.it
Porta: 993
Sicurezza della connesione: SSL/TLS
Metodo di autenticazione: Password normale.
Nome Utente: il_vostro_nome_utente (quello ricevuto nella email di attivazione)

Server di posta in uscita SMTPS
Nome Server: mail.dptec.it
Porta: 587
Sicurezza della connesione: STARTTLS
Metodo di autenticazione: Password normale o suggerito
Nome Utente: il_vostro_nome_utente (quello ricevuto nella email di attivazione)

Per eventuali dubbi rivolgetevi liberamente al nostro servizio di supporto.

Per effettuare la configurazione in Thunderbird con Windows 7 o superiore è possibile utizzare la configurazione automatica ma bisogna verificare se il nome utente viene riconosciuto correttamente altrimenti basta modificarlo con quello ricevuto nella mail di attivazione.

I parametri sono questi e vengono impostati automaticamente:

Server Posta IMAPS
Nome Server: mail.dptec.it
Porta: 993
Sicurezza della connesione: SSL/TLS
Metodo di autenticazione: Password normale.
Nome Utente: il_vostro_nome_utente (quello ricevuto nella email di attivazione)

Server di posta in uscita SMTPS
Nome Server: mail.dptec.it
Porta: 587
Sicurezza della connesione: STARTTLS
Metodo di autenticazione: Password normale o suggerito
Nome Utente: il_vostro_nome_utente (quello ricevuto nella email di attivazione)

Il resto della configurazione dipende solo dalle Vostre esigenze.

la connessione al server di posta è criptata e verificata da un certificato ufficiale.

Per eventuali dubbi rivolgetevi liberamente al nostro servizio di supporto.
 

Per effettuare la configurazione  di Outlook  per Windows 7 o superiore è possibile utizzare la configurazione automatica ma bisogna verificare se il nome utente viene riconosciuto correttamente altrimenti basta modificarlo con quello ricevuto nella mail di attivazione.

I parametri sono questi e vengono impostati automaticamente:

Server Posta IMAPS
Nome Server: mail.dptec.it
Porta: 993
Sicurezza della connesione: SSL/TLS
Metodo di autenticazione: Password normale.
Nome Utente: il_vostro_nome_utente (quello ricevuto nella email di attivazione)

Server di posta in uscita SMTPS
Nome Server: mail.dptec.it
Porta: 587
Sicurezza della connesione: STARTTLS
Metodo di autenticazione: Password normale o suggerito
Nome Utente: il_vostro_nome_utente (quello ricevuto nella email di attivazione)

Il resto della configurazione dipende solo dalle Vostre esigenze.

la connessione al server di posta è criptata e verificata da un certificato ufficiale.

Per eventuali dubbi rivolgetevi liberamente al nostro servizio di supporto.
 

Ecco i parametri essenziali per configurare qualsiasi client di posta, considerate che generalmente i sistemi riconoscono gran parte della configurazione in modo automatico, l'unica cosa che non riconoscono è il nome utente e la relativa password chè saranno quelli inviati via mail all'atto della attivazione dei servizi cloud.

Server mail sia in ingresso che in uscita: mail.dptec.it

Server Posta in entrata IMAPS porta: 993
Sicurezza della connesione: SSL/TLS

Server di posta in uscita SMTPS porta: 587
Sicurezza della connesione: STARTTLS
Metodo di autenticazione: Password normale o suggerito

Per eventuali dubbi rivolgetevi liberamente al nostro servizio di supporto.

Il nostri sistemi per motivi di sicurezza non usano la mail come nome utente, in questo modo diventa più difficile indovinare l'utente per un eventuale attacco informatico.

Questa modalità però richiede di poter modificare il nome utente che per outlook è di default la mail. Infatti non sarà possibile utilizzare la procedura automatica per la configurazione della posta.

Attualmente Outlook è integrato nel sistema operativo quindi è possibile modificare le impostazioni dell'account di posta elettronica nel pannello di controllo di Windows o da Outlook.

Procedura:

nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni digitare Pannello di controllo e quindi selezionare Pannello di controllo.

  1. Nel pannello di controllo cercare e aprire l'icona posta.

  2. Nella finestra di dialogo configurazione posta-Outlook fare clic su account di posta elettronica...

  3. Nella finestra Impostazioni account selezionare l'account che si sta provando a risolvere e selezionare Cambia.

  4. Nella finestra Cambia account selezionare il server della posta in arrivo e le impostazioni del server della posta in uscita che deve essere mail.dptec.it sia per la posta in arrivo che in quella in uscita.

  5. In informazioni di accesso verificare di usare il nome utente e la password corretti associati al proprio account di posta elettronica.

  6. Fare clic su altre impostazioni. ..

  7. Nella finestra Impostazioni posta elettronica Internet selezionare la scheda Avanzate .

  8. Impostare le porte del server posta in arrivo (IMAP) a 993 e quello del server in uscita (SMTP) a 587

  9. Inoltre, confronta i tipi di crittografia (accanto a Usa il tipo di connessione crittografata seguente): Posta in entrata SSL/TLS Posta in uscita STARTTLS

  10. Fare clic su OK e quindi su Impostazioni account test nella finestra Cambia account .

  11. Nella finestra Impostazioni account di test verificare se sono presenti segni di spunta verdi o indicatori rossi:

    • Gli indicatori rossi indicano che alcune o tutte le impostazioni non sono corrette. Controllare le impostazioni e verificare di nuovo. Se il test ha esito negativo, contattare DPTEC per verificare le informazioni.

    • I segni di spunta verdi indicano un test riuscito. Fare clic su Chiudie quindi su Avanti e fine nella finestra Cambia account .

Avete finito di configurare la posta.